Boletus Aereus

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Boletus-Aereus

Nome scientifico: Boletus Aereus

Nome comune: Porcino nero

Caratteristiche:

  • Cappello: carnoso ed emisferico, può assumere forma convessa, alle volte un pò gibbosa e irregolare
  • Colore: varia da bruno abbastanza chiaro ad un marrone-neraastro molto scuro
  • Imenio: è costituito da tubuli fitti piuttosto lunghi, arrotondati al gambo. I pori sono piccoli, di colore che può passare dal bianco a giallo oro infine brunastro
  • Gambo: massiccio e panciuto, decorato nella parte alta da un reticolo piuttosto fine color camoscio

Dove si trova: Nei boschi di latifoglie. La sua stagione di crescita va da maggio a novembre

Commestibilità: Ottimo in qualsiasi modo lo si cucini. Trifolato, in umido, impanato e fritto, si presta benissimo alla conservezione sott'olio e sott'aceto e all'essicazione.

Letto 4256 volte Ultima modifica il Domenica, 19 Febbraio 2012 20:11