Saltimpalo

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

NOME SCIENTIFICO: Saxicola Torquata Rubicola

DESCRIZIONE: Saxicola, perchè abita nelle rocce, stando di vedetta; Torquata, perchè è adorna di un collare; Rubicola, perchè vive tra i rovi. Un passeriforme di piccola taglia con un piumaggio del maschio adulto diverso da quello della femmina: testa, gola e mento sono nero lucido, l'iride è nera, il becco è piccolo e sottile, color nerastro, ha un collare bianco, incompleto posteriormente, le parti superiori sono brune molto scure, mentre quelle inferiori sono rosso-aracio, con l'addome e il sottocoda più chiari, le ali sono di medie dimensioni, larghe alla base e appuntite, bruno-nero con un piccolo specchio bianco, la coda è bruno-nera, squadrata e le zampe nere. La femmina, invece, ha la testa bruna, le parti superiori sono brune striate di marron scuro, mentre quelle inferiori sono castane brunastre, la coda non ha la barra bianca. I giovani presentano le parti inferiori color marroncino-fulvo con striature sottili scure. Le dimensioni variano da 12-13 cm per 20-22 cm di apertura alare e un peso di 13 g.

BIOLOGIA E HABITAT: vive in campi aperti con alberi e cespugli isolati, orti e giardini, periferie di centri abitati, brughiere, praterie, ed è meno frequente in montagna, sta in altitudini medio-basse. Lo si può osservare spesso in cima di cespugli, recinzioni, pali o su rocce isolate, tutti possibili posatoi pronto a lanciarsi sugli insetti in volo. La specie è stanziale in Sardegna. Si nutre di insetti, ragni e vermi catturati spesso sul terreno. La sua è una caccia da appostamento: da qui il maschio può cantare per avvertire della presenza di cibo.

RIPRODUZIONE: il periodo di riproduzione va da Marzo ad Agosto, il nido viene costruito sul terreno o tra fitti cespugli, in cui vengono deposte 5-6 uova in due o tre covate l'anno. L'area di nidificazione solitamente è sul livello del mare o a max 600 m di quota. Una volta nati i pulli vengono nutriti con invertebrati e insetti.

MINACCE: abbandono di ampie zone dalle attività agricole, agricoltura intensiva con meccanizzazione, temperature troppo rigide, predatori.

STATO DI CONSERVAZIONE: specie protetta dalla Direttiva Uccelli e dalla Legge Regionale del 1978. Comune e abbastanza numerosa.

CLASSIFICAZIONE SCIENTIFICA:

  • Phylum: Chordata
  • Classe: Aves
  • Ordine: Passeriformes
  • Famiglia: Turdidae
  • Specie: Saxicola Torquata Rubicola

 

Letto 256 volte Ultima modifica il Giovedì, 19 Gennaio 2017 11:06