Le dichiarazioni dei Redditi 2015 in Ogliastra

Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)

Le dichiarazioni dei redditi 2015 in Ogliastra

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento delle Finanze, ha recentemente divulgato i dati su base comunale relativi alle dichiarazioni dei redditi 2015 (relativi ai redditi 2014).

Sommando i redditi percepiti dai 37.593 contribuenti si ottiene che il totale del reddito imponibile in Ogliastra ammonta a circa 541 milioni di euro, con un reddito medio di € 13.804, di gran lunga inferiore alla media regionale € 16.440 e a quella nazionale € 19.096.

La composizione del reddito è per il 51% rappresentata dale retribuzioni del lavoro dipendente, in linea con i valori regionali ma più bassi di quelli nazionali (53%). Dato che non sorprende è la grande quota di pensionati che compongono ben il 37% del reddito complessivo, maggiore di 2 punti percentuali rispetto alla media sarda e di 6 rispetto a quella italiana. Anche il reddito da fabbricati risulta essere più basso dell'universo di riferimento rappresentando solo il 2% della ricchezza ogliastrina, contro il 3% e il 4% rispettivamente per la Sardegna e l'Italia. Infine risultano paragonabili i redditi da lavoro autonomo, quelli di spettanza dell'imprenditore e quelli di partecipazione.

Ogliastra Reddito2015

La ricchezza nei comuni ogliastrini

La ricchezza maggiore in Ogliastra è detenuta dal Comune di Tortolì con un reddito totale di quasi 120 milioni di euro e un reddito medio di € 16.436 posizionandosi al 31° posto nella classifica regionale come ricchezza procapite.

Il Comune di Perdasdefogu con un reddito medio di € 15.962 conferma il sorpasso effettuato già l'anno precedente ai danni di Lanusei con € 15.819.

A seguire si piazzano Girasole con € 14.766 e Ussassai con € 14.504, che generano una tipologia di reddito diametralmente opposto, infatti se il comune costiero ha il record ogliastrino per quota di reddito da lavoro dipendente (63%), il comune delle mele trempa orrubia ha il record poco invidiabile di quota di reddito da pensione (49%).

Proseguendo sotto la fascia dei quindicimila euro, troviamo Ulassai (€ 14.467), Bari Sardo (€14.258) e Jerzu (€ 14.168). 

Tra i 14 e i 13 mila euro di reddito medio troviamo Lotzorai, Ilbono, Arzana, Villagrande Strisaili, Urzulei, Cardedu, Loceri, Elini, Seui e Baunei

A chiusura della classifica ogliastrina ci sono Gairo, Talana, Tertenia, Triei e Osini quest'ultimo sotto i 12mila euro di reddito. 

Ogliastra Reddito 2015

Il reddito per tipologia in Ogliastra

L'unico comune con una quota di reddito da pensione più bassa di quella nazionale (31%) è Girasole con il 26%, mentre meglio dei valori regionali (35%) fanno Tortolì con il 31% e Cardedu (33%). Al contrario i valori più preoccupanti si registrano a Ussassai e Osini dove circa la metà del reddito complessivo proviene dalle casse INPS.

Il reddito da lavoro dipendente supera la media nazionale nei Comuni di Girasole (63%), Cardedu e Tortolì (57%), Elini (55%), Gairo, Seui, Arzana, Perdasdefogu (54%). Chiudono la classifica Ussassai (42%), Tertenia (43%) e Osini (46%).

Le quote maggiori di reddito da lavoratoro autonomo e di reddito da fabbricati sono registrate nei due capoluoghi Tortolì e Lanusei dove il 3% è rappresentato dalle partite IVA e il 4% dagli immobili.

Interessante il dato di Tertenia e Seui dove rispettivamente l'8% e il 6% del reddito è percepito da imprenditori.

Ogliastra Reddito tipo 2015

I contribuenti per fasce di reddito in Ogliastra

Risulta abbastanza inquietante notare che in Ogliastra la quota maggiore di contribuenti (14.603 pari al 39%) non raggiunge i 10.000 euro di reddito. La seconda fascia è rappresentata dalla classe di reddito 15-26.000 euro (10.600 pari al 28%) composta principalmente dagli impiegati, a seguire quella tra 10-15.000 euro (6.631 pari al 17%) e quella 26-55.000 euro (4.729 pari al 13%). Le altre fasce sono di lieve entità percentuale, ma è interessante notare come siano presenti solo 26 dichiaranti percettori di reddito superiore a € 120.000 di cui 15 risiedono a Tortolì, 6 a Lanusei e 5 a Bari Sardo.

Ogliastra Reddito fascia 2015

 Elaborazioni Agugliastra.it su dati Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento delle Finanze

Letto 1280 volte Ultima modifica il Lunedì, 11 Aprile 2016 12:04