E' morta Maria Lai a 93 anni a Cardedu

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)
E' morta Maria Lai a 93 anni a Cardedu artribune.com

Maria Lai è morta a 93 anni nella sua casa di Cardedu.

L'Ogliastra perde una delle sue figlie più creative. Maria, considerata l'artista più rappresentativa dell'arte sarda contemporanea, è riuscita a far apprezzare la Sardegna più vera in tutto il mondo.

 

Era nata ad Ulassai nel 1919, le sue opere narrano di un legame magico con il territorio, infatti lei, traendo ispirazione dalle leggende popolari, riusciva a trasformare le magie delle Janas, in fili intrecciati da un arte infinita, oppure a mutare il volere di un vento dispettoso in opera artistica.

Nella sua carriera è riuscita a trasformare la sua Ulasssai in un museo a cielo aperto come il Lavatoio comunale, "Le capre cucite", "La strada del rito", "La scarpata", e tante altre.

Una delle opere più memorabili, è stata senz'altro "Leghiamoci alla montagna" che come amava chiamarla lei è stata "un'operazione d'arte", che ha permesso di legare letteralmente tutto il paese di Ulassai alla montagna tramite un nastro azzurro che intrecciandosi nelle porte di tutte le case di Ulassai ha permesso di portare nella società un messaggio artistico di amore. 

Il 16 aprile 2004 è stata insignita della Laurea ad honorem in Lettere all'Università degli Studi di Cagliari.

Mentre l'8 luglio del 2006 ha inaugurato nel suo paese natale il Museo di Arte Contemporanea la Stazione dell'arte, dove sono custodite circa 140 sue opere.

Il 26 Dicembre 2012 l'Associazione Agugliastra.it, ha deciso di renderle omaggio attribuendogli la prima edizione del premio AGUGLIASTRA, che viene assegnato all'ogliastrino che più ha dato lustro e vanto al territorio ogliastrino e realizzando la mostra fotografica del Concorso "Scrivo, Giro e Scatto" seguendo le orme della sua opera più famosa "Leghiamoci alla montagna".

Addio Maria, e grazie per averci insegnato a leggere l'arte che ci circonda.

 

Maria-Lai-2 Maria-Lai-1

Letto 13886 volte Ultima modifica il Lunedì, 11 Maggio 2015 23:44

Cerca nel Sito