La creazione de Su Gorroppu

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La tradizione orale ad oggi ci narra prevalentemente dei buoni rapporti di "vicinato" tra gli abitanti dei paesi confinanti Urzulei e Orgosolo.

Mentre una leggenda in particolare tenta di rappresentarci una realtà diversa, conflittuale che addirittura abbisognasse dell'aiuto divino per essere sedata tramite la divisione dei confini naturali tra l'Ogliastra e la Barbagia. 

 

Questa ci narra che un giorno il buon Dio decise di salvare i pastori di Urzulei dalle frequenti scorribande dei balentes orgolesi, e con un fulmine divise in due il Supramonte: da una parte Barbagia, dall'altra Ogliastra.
Al centro un'orrida fenditura di roccia (Su Gorroppu) dove non passa uomo né animale.
Solo gli spiriti dei banditi e delle animas malas, di tutti quelli, cioè, cui la sorte non concessi di morrer in letu (morire nel letto).

Letto 16074 volte Ultima modifica il Lunedì, 11 Maggio 2015 19:41

Cerca nel Sito