Proverbi ogliastrini

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Proverbi

Cun macos e cun su fogu, ne meda vicinu ne meda a tesu - Con i matti e con il fuoco ne tanto vicino ne tanto lontano

 

Mellusu unu coccoi oe che una pudda crasi - Meglio un uovo oggi che una gallina domani

 

Pedde mala no 'nde moridi - I cattivi hanno la vita più lunga dei buoni

 

Erriu mudu traditore - Fiume silenzioso, carico di pericoli

 

A biasa un'istrobbu portada fortuna - Talvolta un disguido porta buona sorte

 

In sa cosa dividia s'angelu si due seccede - Nella roba divisa gli angeli ci si seggono

 

Chie no bajulat brullas non intret in giogu - Chi non sopporta scherzi non entri in gioco

 

Papari bambu, papari sanu - I cibi poco salati sono cibi sani

 

Su cristianu est che su terrenu: no nde li enzat cantu nd'agguantat - L'uomo è come la terra; in grado di sopportare tutto ciò che gli piomba addosso

 

Sa passientzia est de sos sabios - La pazienza è dei saggi

 

Chie tantas nde faghet una nd'at a piangher - Chi commette scelleratezze in abbondanza ne piangerà pur sempre qualcuna

 

Chi olese biviri sanu, pesa prestu a mangianu - Se vuoi vivere in buona salute, la mattina alzati presto

 

A chie su pagu non mesurat, su meda pagu durat - Chi è incapace di misurare il poco non dureranno molto neanche le grandi ricchezze

 

Inue no b'at remediu no balet matana - Nelle cose irrimediabili è inutile angustiarsi

 

Amigu de sa tazza, durat de pazza - Amico del bicchiere, dura quanto la paglia

 

Chi non buffada in cumpangia, esti unu furuncu o una spia - Chi non beve in compagnia o è un ladro o è una spia

 

Chini si bagnada in austu, non assaggiada su mustu - Chi si bagna in agosto, non assaggia il mosto

 

Ispidu fattu, petza annunciat - Lo spiado fabbricato, annuncia carne

 

Chi olese binu in sa cuba, a marsu puda - Se vuoi vino nella botte a marzo devi potare

 

Chini marrada sa ingia in austu, prenede sa cuba de mustu - Chi zappa la vigna ad agosto, riempie la botte di mosto

 

De sa linna e su logu ist'a fare su fogu. - Con la legna del posto fai il fuoco, ovvero arrangiati con le cose che hai a disposzione.

 

Sa brocca andada a funtana sinu a candu no si segada - La brocca va in fontana fino a quando si rompe.

 

Non c'esti pagu ki no bastada e non c'è meda ki no accabbada - Non c'è poco che non basta e non c'è molto che non finisce.

 

Solu kini manixada sa tulla iscidi eittan c'esti a intru e se pingiada - Solo chi utilizza il mestolo sa cosa c'è dentro la pentola.

 

Iscidi prusu su maccu in dommu sua ke su sanu in dommu axena - Sa più il matto di casa sua che non il sano di casa altrui. 

 

Ki non fu po su mali no si fu mortu margiani - Se non era per il male la volpe non sarebbe morta. 

 

Maistru 'e ferru, spidu 'e linna - Maestro di ferro ma con spiedo di legna (il colmo per un fabbro)!

 

Arriali malu, pixi pudesciu - Pochi soldi, pesce puzzolente.

 

Letto 6130 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Marzo 2013 18:29

Cerca nel Sito